Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SPACCIO E VIOLENZA SESSUALE SU MINORE, IN TRAPPOLA 41ENNE


SPACCIO E VIOLENZA SESSUALE SU MINORE, IN TRAPPOLA 41ENNE
22/01/2009, 18:01

E’ accusato di traffico di droga e violenza sessuale ai danni di una minorenne Djebali Kamel Ben Tahar, il 41enne tunisino arrestato dai carabinieri di Marsciano (Perugia) in conclusione di una indagine condotta con i militari della Sezione di Polizia Giudiziaria. In base alla ricostruzione effettuata dai carabinieri il tunisino, frequentatore assiduo dei bar della periferia, era diventato il punto di riferimento di diversi giovani tossicodipendenti della Media Valle del Tevere, consumatori di cocaina ed eroina. Proprio uno di loro, una studentessa diciassettenne della provincia di Perugia, sarebbe inoltre la vittima della violenza sessuale di cui dovrà rispondere l’uomo: la giovane, tossicodipendente, secondo le indagini sarebbe stata costretta ad avere rapporti sessuali, sia in cambio di stupefacenti sia per comprare il silenzio dello spacciatore, che altrimenti avrebbe raccontato tutto ai genitori della ragazza. Il tunisino è stato scovato in un albergo di Perugia, dove venivano consumati gli abusi ai danni della minorenne. La stanza è stata perquisita anche con l'ausilio dei cani antidroga del Nucleo di Bastia Umbra, e l'arrestato trovato in possesso di 5 ovuli di eroina.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©