Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Spagna, due bambini italiani annegano in mare

Tentavano di recuperare una palla finita in mare

Spagna, due bambini italiani annegano in mare
21/07/2011, 20:07

Tragedia tutta italiana in Spagna, nella regione sud-orientale di Murcia. Due bambini, fratello e sorella, sono morti annegati. Secondo la ricostruzione fatta dai servizi di emergenza locale i due bambini, rispettivamente di sei e tre anni, stavano giocando con la palla che sarebbe finita in mare, dove si sono precipitati per recuperarla. I due piccoli sono sprofondati in un punto fangoso, dove tra l’altro era previsto il divieto di balneazione. La bambina di sei anni è stata soccorsa nell’immediato, ma è spirata di lì a poco, mentre il corpicino del fratellino è stato ritrovato più tardi da alcuni surfisti. 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©