Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Torino, la donna lo colpì tre volte al petto

Sparò a convivente fedifrago, morto uomo ferito

Dopo tre giorni di agonia

Sparò a convivente fedifrago, morto uomo ferito
04/02/2014, 16:03

TORINO  - Dopo due giorni di agonia si è spento Giuseppe Denaro, elettricista 47 enne che venne ferito a colpi di pistola domenica mattina dalla convivente, Provvidenza Schifaudo.

La donna, ex guardia giurata di 51 anni, sparò al suo convivente per motivi passionali nel loro appartamento del quartiere Mirafiori di Torino, al quarto piano di un palazzo di edilizia residenziale pubblica costruito in occasione delle Olimpiadi invernali del 2006.

Fu proprio lei a chiamare i Carabinieri dopo l’accaduto. Il convivente venne trasportato in condizioni gravissime in ospedale e fu sottoposto a intervento chirurgico. I militari precisarono che l’uomo era stato raggiunto da tre colpi di pistola, tutti indirizzati al torace.

Il decesso è avvenuto  nelle scorse ore nel corso di un delicato intervento chirurgico a cui era stato sottoposto per le ferite riportate nell'aggressione. Adesso la donna verrà accusata di omicidio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©