Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

È Mirko Pugliese, 24 anni: ha commesso diversi reati

Spara contro un 50enne: in manette un ragazzo a Crotone


Spara contro un 50enne: in manette un ragazzo a Crotone
05/08/2012, 13:01

CROTONE - Un imprenditore di 24 anni, Mirko Pugliese, di Isola Capo Rizzuto (Crotone,) è stato arrestato ieri sera dai Carabinieri, in quanto accusato di tentato omicidio, minaccia aggravata, detenzione e porto abusivo di armi e munizioni e spari in luogo pubblico: questi reati sarebbero stati commessi tutti lo scorso 27 Luglio. Secondo gli inquirenti, infatti, quel giorno Pugliese, in pieno centro di Isola Capo Rizzuto, avrebbe esploso dalla propria auto alcuni colpi di arma da fuoco contro un cinquantenne, a seguito di una lite per futili motivi. Proprio da quell’episodio sono scattate le indagini, svolte dal Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Crotone e dalla Stazione di Isola di Capo Rizzuto, grazie alle quali si è arrivati all’emissione, da parte della Procura della Repubblica, di un decreto di fermo di indiziato di delitto. Pertanto il 24enne, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato immediatamente tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©