Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Un uomo rischia di perdere un occhio

Spara e ferisce cinque persone, pregiudicato in manette


Spara e ferisce cinque persone, pregiudicato in manette
16/08/2010, 11:08

CASERTA - Antonio Russo, 34enne, pregiudicato per reati di stupefacenti, è stato arrestato nel tardo pomeriggio di ieri a Maddaloni per aver ferito a colpi di fucile cinque persone, in seguito a un futile litigio con un conoscente.
Russo, che avrebbe avuto la peggio durante il primo scontro, è tornato a casa a San Felice a Cancello nel casertano ed ha poi raggiunto nuovamente l'abitazione dell'uomo con un fucile. Questa volta, però, il giovane scende in compagnia del padre ed entrambi minacciano Russo con dei bastoni. Il pregiudicato ha iniziato così a sparare all'impazzata e nella furia ha ferito anche tre passanti. I cinque sono finiti in ospedale; il padre del coetaneo con cui si era scontrato Russo  è in condizioni gravi e rischia di perdere un occhio.
Il pregiudicato, individuato al nosocomio di Marcianise dove si era recato per farsi medicare le ferite riportate nella rissa precedente alla sparatoria, è stato rinchiuso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©