Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Oggi il rientro a casa dopo una fuga di protesta

Spezia: Lieto fine per la ragazzina scomparsa venerdì

Le ricerche erano inizate la sera della denuncia

Spezia: Lieto fine per la ragazzina scomparsa venerdì
04/03/2012, 20:03

SPEZIA - La ragazzina di dodici anni scomparsa venerdì scorso, e di cui si erano completamente perse le tracce, ha fatto ritorno a casa.
Nessun rapimento, ne maltrattamento, la dodicenne di origini tunisine e residente a Ceparana, frazione del comune di Bolano, era scappata volontariamente da casa. Il suo è stato un gesto di protesta nei confronti della famiglia, in particolare verso la madre, casalinga separata da alcuni anni e che aveva intrapreso una nuova relazione.
Il giorno della denuncia da parte dei genitori, la dodicenne si era preparata come ogni mattina per andare a scuola e dopo aver salutato  i familiari era sparita nel nulla. Non arrivò mai in classe.
Dopo le ricerche disperate dei carabinieri, iniziate lo stesso venerdì sera, oggi pomeriggio il ritorno tra le braccia della madre.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©