Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sport, amicizia e sindacato. La ricetta di Natale della Ugl Caserta


Sport, amicizia e sindacato. La ricetta di Natale della Ugl Caserta
20/12/2012, 12:01

Si è concluso in un clima di festa il primo trofeo di Natale organizzato dalle categorie Agroalimentare e Metalmeccanici della Ugl Caserta. La gara sè terminata col punteggio di 8-5 per la rappresentativa dei metalmeccanici, ma il vero risultato della serata è stato quello di mettere assieme iscritti, amici e famiglie che hanno trovato il modo di condividere qualche momento di spensieratezza nell’immediatezza dell’avvento delle festività natalizie. “Un avvenimento che ripeteremo negli anni” ha spiegato il segretario provinciale della Ugl Metalmeccanici Ciro Tarotto “sarà il nostro modo di farci gli auguri; l’auspicio è che nel tempo si aggiungano anche gli amici delle altre categorie produttive”. “Un piccolo campo, un piccolo trofeo, ma grandi valori e l’amicizia tra due categorie che  vogliono sentirsi gemelle e che conoscono e condividono l’odore del grasso, i turni di notte, la cassa integrazione e le barricate fuori ai cancelli”. Ha detto Palumbo (Ugl Agroalimentare) nel suo breve messaggio d’auguri durante il brindisi finale “gli auguri del sindacato sono qua” ha continuato “tra la gente comune, dove non ci sono notabili. Da oggi non solo i segretari, ma anche gli iscritti parleranno tra loro nella certezza che sapremo creare un percorso comune e programmatico”. La manifestazione si è conclusa con una cena all’insegna dei prodotti locali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©