Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sposa scappa con un amico del marito subito dopo il sì


Sposa scappa con un amico del marito subito dopo il sì
27/05/2009, 13:05

Potrebbe essere la scena di un film. Lui e lei che si sposano, dicono il fatidico sì, poi lei, ancora con l'abito bianco addosso va tra le braccia del miglior amico del marito e fugge con lui. Ma questa volta è successo davvero, come racconta "Il Piccolo" di Trieste.
Lui è Andrea, impiegato in banca; lei è Sara, impiegata presso una finanziaria di Monfalcone. Si conoscono, si piacciono ed inizia una convivenza che dura 10 mesi. Dopo di che le nozze con rito civile, celebrato in Comune dal Consigliere Comunale Salvatore Porro. A questo punto, bisognava andare al ricevimento, ma la sposa ha invitato il marito ad avviarsi, perchè doveva cambiarsi d'abito. E così ha preso posto sulla macchina "nunziale" con un amico del marito, conosciuto durante le partite di calcetto che quest'ultimo faceva, si allontanano, mentre il marito e gli invitati sono andati al ricevimento. Dopo un po' che la sposa non arrivava al ricevimento, Andrea ha cominciato a telefonare, per sapere cosa era successo; ma il cellulare di Sara era spento. Lo stesso quello dell'amico. Finalmente, dopo un'ora e mezza di tentativi via via più frenetici, il telefono di Sara squilla; la neo-sposa risponde, ma solo per dirgli che ha sbagliato a sposarsi perchè ama l'amico. Una risposta che ha raggelato lo sposo all'inizio, e poi ne ha scatenato un giusto rancore. Tanto che adesso pensa di farle causa e di ottenere il risarcimento dei danni.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©