Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ricoverato al Gemelli, è in "buono stato di coscienza"

Sposini esce da terapia intensiva


Sposini esce da terapia intensiva
21/06/2011, 19:06

ROMA - Continuano a migliorare le condizioni generali e neurologiche di Lamberto Sposini, ricoverato presso il Policlinico A. Gemelli dallo scorso 29 aprile, che e' in un ''buono stato di coscienza''.
Il giornalista, visto che ''che non sussistono piu' le condizioni che rendevano necessaria la sua permanenza nel reparto di Terapia Intensiva (diretta dal prof. Rodolfo Proietti)'', e' stato trasferito in un reparto di degenza del Gemelli dove proseguirà la riabilitazione motoria e neurologica.
A renderlo noto e' stato con un bollettino dell'ospedale il professor Giulio Maira che coordina lo staff medico del Gemelli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©