Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Stop ai bus a Napoli. Verdi Ecologisti e Federconsumatori: "siamo tornati al dopoguerra"


Stop ai bus a Napoli. Verdi Ecologisti e Federconsumatori: 'siamo tornati al dopoguerra'
30/01/2013, 11:12

"Lo stop ai bus dell' Anm a causa della mancanza di gasolio - dichiarano il commissario regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli, il capogruppo al comune di Napoli del Sole che Ride Carmine Attanasio e Rosario Stornaiuolo della Federconsumatori della Campania - ci fa tornare a scene da dopoguerra. Ci sembra davvero originale che l' azienda di trasporto napoletana annunci lo stato di disagio su fb senza riuscire a porre rimedio ad una emergenza a nostro avviso evitabile. Se mancano i fondi per il gasolio si devono subito riattivare filobus e tram che sono quasi tutti fermi nei depositi. Ci risulta infatti che su 50 tram solo 15 sono attualmente inutilizzati perchè si è privilegiato negli ultimi anni il trasporto su gomma a causa della particolarità delle strade cittadine piene di buche, cantieri e soste selvagge. Bisogna far uscire per strada anche i 22 filobus attualmente fermi. Intanto già da stamattina all' alba la città è stata invasa da pulmini abusivi che stanno sostituendo i percorsi delle linee momentaneamente sospese facendosi pagare 1,50 euro a persona".
"Per fortuna - continuano Borrelli e Attanasio - ci stanno cominciando ad offrire il gasolio singoli imprenditori napoletani. E' il caso di Roberto Fogliame che ha deciso di pagare il pieno per una settimana all' autobus che attraversa la Municipalità di Ponticelli, San Giovanni a Teduccio e Barra".
"Non posso permettere - dichiara Fogliame - che i miei concittadini restino isolati e senza trasporto. Il nostro quartiere è popolare e senza molti collegamenti. Oggi molti ragazzi non sono potuti andare a scuola o persone anziane non hanno potuto fare la spesa perchè impossibilitati a muoversi.Se l' Anm mi autorizza il pieno al bus glielo faccio a spese mie".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©