Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Denunce, segnalazioni, sequestri

Stop alle violazioni del codice stradale

Arrestato parcheggiatore abusivo

Stop alle violazioni del codice stradale
27/05/2013, 12:43

Ai Carabinieri di Napoli va il primo premio per la mobilitazione delle forze dell’ordine partenopee. Solerzia e rapidità  nell’azione hanno fatto scattare una serie di denunce ed un arresto per violazioni  del codice stradale. Lo scorso weekend, in via Firenze, un uomo di 32 anni ha sporto denuncia nei confronti di un parcheggiatore abusivo sessantenne. L’uomo avrebbe infatti ripetutamente minacciato il giovane: denaro in cambio della sicurezza dell’automobile parcheggiata. L’intervento tempestivo delle forze dell’ordine ha infine condotto all’arresto dell’uomo, finito a Poggioreale. Il blitz è poi proseguito  con la segnalazione di altri 19 posteggiatori, già volti noti dell’ambiente, ai quali sono stati sequestrati circa 100 euro di proventi dell’illecita attività. Le perlustrazioni e i controlli sono in seguito proseguiti a tappeto in tutto il centro storico. I Carabinieri hanno infatti intercettato ulteriori e numerose violazioni: 16 sequestri d’auto e 9 di scooter senza assicurazione, 9 denunce per guida senza patente, un arresto per ricettazione e 6 segnalazioni per assunzione di sostanze stupefacenti alla guida. E’ ufficialmente dichiarata guerra all’illegalità sulle strade del Capoluogo.  

Commenta Stampa
di Denise Penna
Riproduzione riservata ©