Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

"Bisogna ricercare lì i mandanti della strage"

Strage Bologna, i parenti: "Mandanti nel cuore istituzioni"

"In Italia democrazia incompiuta"

Strage Bologna, i parenti: 'Mandanti nel cuore istituzioni'
03/07/2012, 17:07

“La strategia delle stragi dal Dopoguerra ad oggi ha impedito all'Italia di divenire una democrazia compiuta. E’ nel cuore torbido delle istituzioni che vanno cercati mandanti”. Questa la frase che l'Associazione tra i familiari delle vittime della strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980 ha deciso di fare stampare sul manifesto che accompagnerà le celebrazioni commemorative in memoria delle 85 morti e 200 feriti dell'attentato che colpì la città 32 anni fa. Come tutti gli anni, sul manifesto compare la foto della lapide posta in stazione con il nome di tutte le vittime. Accanto la data e la scritta “strage fascista alla stazione di Bologna”. 

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©