Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

STRAGE ERBA: OLINDO AGGREDISCE AGENTE DI POLIZIA PENITENZIARIA


STRAGE ERBA: OLINDO AGGREDISCE AGENTE DI POLIZIA PENITENZIARIA
28/01/2009, 16:01

Olindo Romano, uno dei responsabili della strage di Erba, insieme alla moglie Rosa Bazzi, avrebbe aggredito questa mattina un agente di Polizia Penitenziaria del carcere di Piacenza, dove è rinchiuso. Secondo quanto si è appreso, pare che l'agente abbia chiesto a Romano di allontanarsi dalle sbarre della cella che occupa, per procedere alla "battitura", operazione che consiste nel picchiare leggermente sulle sbarre per verificare che non ci siano manomissioni di alcun tipo. Solo che questa volta Olindo sarebbe scattato, aggredendo l'agente, che poi è stato ricoverato in infermeria con escoriazioni al collo e al volto. Guarirà in pochi giorni.
Tuttavia rimane ignoto il motivo che giustificherebbe un comportamento così violento.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©