Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Stupro Caffarella, Dna non dei due romeni


Stupro Caffarella, Dna non dei due romeni
05/03/2009, 18:03

Esito negativo anche degli ulteriori accertamenti sulle tracce biologiche repertate nell'ambito dell'inchiesta sullo stupro della Caffarella. Le analisi disposte dalla procura di Roma avrebbero avuto esito favorevole per Alexandru Loyos Isztoika, 20 anni, e Karol Racz, 36 anni, i due romeni accusati dello stupro della 14enne avvenuto il 14 febbraio scorso. Non si e' trattato di un nuovo esame del test genetico, ma di una comparazione del dna prelevato dalla scientifica e quello dei due indagati.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©