Cronaca / Sesso

Commenta Stampa

Stupro Caffarella: Racz chiede il ricovero per disturbi all'udito


Stupro Caffarella: Racz chiede il ricovero per disturbi all'udito
09/03/2009, 12:03

Una istanza della difesa con la quale si chiede al gip di ricoverare il romeno Karol Racz per accertamenti a causa di disturbi gravi all'udito e all'orecchio sinistro e il deposito di nuovi documenti da parte della Procura della Repubblica di Roma, tra i quali alcune intercettazioni ambientali fatte nei giorni scorsi in Questura, sono le ultime novita' nella vicenda dello stupro alla Caffarella.
Questa mattina l'inizio dell'udienza al termine della quale si deve decidere se rimettere o meno in liberta' Alexandru Istoika Loyos e Karol Racz, accusati di aver stuprato alla Caffarella il 14 febbraio scorso la ragazzina di 15 anni, e' slittata alla tarda mattinata. La difesa infatti, e il Tribunale le ha dato ragione, ha ritenuto necessario, prima di avviare la discussione sul ricorso di esaminare le intercettazioni ambientali che sono state depositate sabato scorso.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©