Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Le dichiarazioni del coordinatore regionale del Pdl Campania

Su Berlusconi indagato, Nitto Palma: "Solito copione"

"Se la notizia fosse uscita una settimana fa, avremmo vinto"

Su Berlusconi indagato, Nitto Palma: 'Solito copione'
28/02/2013, 11:35

NAPOLI - Arrivano immediate le dichiarazioni del coordinatore regionale del Pdl Campania Nitto Francesco Palma, subito dopo aver appreso che Berlusconi risulta indagato dalla Procura di Napoli con l'accusa di aver versato 3 milioni di euro al senatore Sergio De Gregorio per entrare a far parte del partito. "Solito copione. Una vecchia storia, già archiviata alla autorità giudiziaria di Roma e ora riesumata da una Procura di Napoli territorialmente incompetente. Un fatto del 2006, privo di apprezzabilità penale, in ragione della sentenza della Corte Costituzionale sulla vicenda Petroli e, comunque, ribadendone l'inapprezzabilità penale, prescritto. Certo, se la notizia fosse uscita una settimana fa, avremmo vinto le elezioni."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©