Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

E' la nuova voce del social network

Su Facebook nasce l’opzione “donatore di organi”


Su Facebook nasce l’opzione “donatore di organi”
01/05/2012, 19:05

ROMA - “Organ Donor”. E’ la nuova opzione che lancia il social network Facebook e che può contribuire a salvare migliaia di vite. Come? Da oggi tutti gli utenti potranno scrivere sul loro diario, alla voce “Avvenimento importante”, se sono o meno donatori di organi. In questo modo, automaticamente, potranno accedere ai link dei registri dei donatori e iscriversi immediatamente. La funzione è, al momento, disponibile solo per gli iscritti al social network negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Fra qualche mese, però, verrà estesa anche ad altri Paesi.
“E’ un modo per contribuire a risolvere il grande problema della donazione degli organi”, ha spiegato Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook. L’idea, a sentire il giovane, è nata parlando con la fidanzata Priscilla Chan, studentessa di medicina. A smuovere qualcosa nella mente di Mark, però, è stata anche, come lui stesso sostiene, l’amicizia con Steve Jobs.
La novità ha suscitato interesse e soddisfazione tra gli esperti di trapianti, che hanno commentato dalle pagine online del New York Times la notizia: “Questo è una giornata storica”, dice Andrew M. Cameron, responsabile dei trapianti d’organi dell’ospedale Johns Hopkins di Baltimora nel Maryland.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©