Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Presenti Luciano Violante, Anna Rea e Luigi Ciancio

“Sud: le classi dirigenti prendono forma” al Continental


.

“Sud: le classi dirigenti prendono forma” al Continental
07/05/2011, 15:05

NAPOLI - Tre giorni per formare i giovani dirigenti del Sindacato, ma anche per discutere, con dibattiti e tavole rotonde che scandiranno i tempi dell’iniziativa, del futuro delle classi dirigenti in Campania come nel resto del Paese, tema dominante della Kermesse: “ grandi infrastrutture, opere di sviluppo locale: garanzie e risultati", che apre altri spiragli di discussione su obiettivi importanti da raggiungere come la legalità e la trasparenza negli appalti per le opere pubbliche, la cooperazione e la concertazione  tra sindacati ed impresa e la lotta alla corruzione e alle infiltrazioni camorristiche nelle opere pubbliche. “Oggi più che mai in un Paese diviso, con una crescente sfiducia da parte dei cittadini nei confronti della classe dirigenziale e politica, abbiamo bisogno di nuovi dirigenti che sappiano essere all’altezza degli impegni che andranno ad assumersi e della società che andranno ad affrontare”, affermano Anna Rea e Luigi Ciancio, rispettivamente segretari della UIL e della FENEAL Campania. Presente anche Luciano Violante, presidente dell'associazione italiadecide.

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©