Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Sul colletto di Paolo Berlusconi spunta un "mi consenta"


Sul colletto di Paolo Berlusconi spunta un 'mi consenta'
26/09/2011, 15:09

MILANO - Domenica, sugli spalti dello stadio San Siro, a vedere Milan-Cesena, c'era anche Paolo Berlusconi insieme alla sua compagna Dani Samvis. Ma c'era una curiosità, che è stata notata da molti: la personalizzazione della camicia. Infatti, guardando con attenzione sul colletto dell'indumento, si legge un "mi consenta". Per chi non lo ricorda, era uno degli intercalari che Berlusconi era solito utilizzare per interrompere i giornalisti che, all'inizio della sua carriera politica, gli facevano ancora qualche domanda (ormai sono oltre 10 anni che il premier non accetta domande dai giornalisti e risponde spesso in malo modo. L'unica eccezione  fu nell'aprile del 2005, quando si presentò negli studi di Ballarò all'indomani della più grave sconfitta elettorale subita dall'attuale premier).

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©