Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Svastichella: "Sono stato aggredito dai gay"


Svastichella: 'Sono stato aggredito dai gay'
27/08/2009, 11:08

Si è svolta stamattina l'udienza di convalida, nel carcere di Regina Coeli dove è detenuto, per Alessandro Sardelli, detto "Svastichella", in merito all'accoltellamento di un gay e il ferimento di un altro avvenuti la settimana scorsa. Durante l'interrogatorio Svastichella ha negato di avere avuto un coltello e quindi di essere stato lui a ferire i gay. Inoltre ha detto di essere stato provocato ed aggredito dai due ragazzo, e quindi quello che è successo è stato definito un incidente.
Il GIP si è riservato di decidere se confermare la detenzione cautelare in carcere per Sardelli o meno.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©