Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

7 Rapinatori in cella legati alla banda della Magliana

Sventato un furto in banca a Caserta


Sventato un furto in banca a Caserta
03/10/2010, 10:10

ROMA, 3 OTT – Sventata rapina dalla Squadra Mobile di Roma e di Caserta una rapina al caveau di un istituto di Credito in pieno centro a Caserta: sette le persone arrestate.

I malviventi, legati alla banda della Magliana, erano arrivati a pochi centimetri dal caveau dell'istituto, dove erano custoditi oggetti preziosi e denaro per diversi milioni di euro.

Tra i malviventi in manette, c'è anche c'e' Manlio Vitale, 61 anni. L'uomo era considerato uno dei piu' stretti collaboratori del boss della banda della Magliana Maurizio Abbatino, noto con il soprannome di 'Er Gnappa' e amico di Enrico De Pedis detto 'Renatino', capo della componente dei 'testaccini'.Tra gli arrestati anche due basisti, che nel napoletano avevano individuato l'obiettivo da assaltare.

Da mesi gli agenti della Squadra Mobile di Roma seguivano i movimenti e gli spostamenti degli uomini della banda. Ieri, insieme ai colleghi del comando di Caserta, sono intervenuti per sventare il colpo.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©