Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tra le macerie due corpi, una donna e un uomo

Sventrata palazzina nel Bresciano, probabile fuga di gas


Sventrata palazzina nel Bresciano, probabile fuga di  gas
06/08/2011, 11:08

BRESCIA -  In provincia di Brescia, stamane intorno alle 5, una esplosione ha sventrato una palazzina di due piani a Isorella. Lo scoppio, secondo le prime informazioni dei vigili del fuoco è  dovuto probabilmente ad una fuga di gas.  Tra le macerie sono stati trovati due corpi, una donna e un uomo. Oltre all'edificio in cui si è verificato lo scoppio i vigili del fuoco hanno evacuato un palazzo vicino, a scopo precauzionale, e chiusa una strada. Gli accertamenti tra le macerie proseguono anche se, al momento, non si hanno notizia di altri dispersi.
 (Foto ANSA)

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©