Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SVERSANO RIFIUTI INGOMBRANTI IN STRADA, DENUNCIATI DALLA POLIZIA


SVERSANO RIFIUTI INGOMBRANTI IN STRADA, DENUNCIATI DALLA POLIZIA
24/11/2008, 15:11

 

Due uomini sono stati denunciati dalla polizia per aver sversato illegalmente in strada dei rifiuti ingombranti ed il sindaco Mimmo Giorgiano si complimenta con le forze dell’ordina e ricorda a tutti i cittadini che la pulizia delle strade dipende soprattutto dall’impegno collettivo nella raccolta differenziata e nel rispetto delle regole.
 
“Quanto accaduto nelle scorse ore – dichiara il primo cittadino – dimostra che c’è ancora molto da fare per instillare in tutti una forte coscienza civica. E’ vero che i giorni dell’emergenza sono ormai alle nostre spalle ma per evitare di avere simili problemi in futuro è necessario che tutta la cittadinanza collabori con l’Amministrazione per tenere la città pulita. Noi stiamo facendo la nostra parte: a breve verrà lanciato in via sperimentale un sistema per la raccolta della frazione di rifiuti umida e, grazie all’accordo con Tetrapak, daremo il via ad un nuovo piano generale per la raccolta che ci consentirà di aumentare i livello di differenziata. Per chi sbaglia, quindi, non c’è alcuna giustificazione.”
 
Gli uomini del locale commissariato, guidati dal vicequestore Vincenzo Centoletti, hanno colto il flagranza due uomini che, dopo averli trasportati su un furgone, stavano gettando tubi in pvc, staffe di metallo e tapparelle in via Pini di Solimene. I poliziotti sono prontamente intervenuti, bloccando i due e identificandoli. Per loro, una denuncia in stato di libertà.  
Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©