Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Cassie Slane si era già sentita male in tv nel 2010

Sviene in diretta e la televendita prosegue

Non è l'unica ad aver avuto un malore in trasmissione


Sviene in diretta e la televendita prosegue
11/10/2012, 13:04

"The show must go on". Un incidente in diretta, ma senza scomporsi il conduttore della trasmissione continua il suo lavoro. La presentatrice Cassie Slane era impegnata in una televendita di un tablet per bambini. All'improvviso si è sentita male, ha iniziato a toccarsi il petto, prima di svenire e finire contro il partner Dan Wheeler, che non ha fatto una piega, ha continuato a illustrare le caratteristiche del tablet. La televendita è andata avanti, la telecamera ha cambiato inquadratura ed è stato ripreso il tablet con tutte le sue funzioni, mentre Wheeler ne esaltava le performance. Mentre veniva inquadrato il Pro FabTab Tablet sul canale di shopping Qvc, probabilmente Cassie Slane veniva soccorsa in studio. La diretta riserva questi 'tiri mancini' e non è la prima volta. La giornalista turca Seda Selek, lo scorso mese di luglio, è svenuta in diretta mentre era in collegamento con un altro giornalista su Kanal 24. E' accaduto anche in Italia, lo scorso marzo, quando Susanna Petrone è svenuta mentre conduceva 'Guida al Campionato' su Italia Uno. Incidenti di percorso, che vengono subito corretti in corso d'opera da cameraman pronti a tutto. Del resto, la stessa Cassie Slane era già stata protagonista di un malore in diretta, durante una televendita del 2010. Quasi un avvertimento per le telecamere pronte a riprendere altrove.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©