Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Una legge difende i crostacei da cucinare

Svizzera: "L'aragosta è sensibile, vietato metterla viva in acqua bollente"


Svizzera: 'L'aragosta è sensibile, vietato metterla viva in acqua bollente'
12/01/2018, 18:45

SVIZZERA - Quando si parla di cucina di pregio,uno degli argomenti più dibattuti è: come cucinare l'aragosta? E' lecito e umano metterla viva nell'acqua bollente, come prevedono molte ricette? In Svizzera hanno risolto il problema con una legge che vieta questa pratica. Ma va anche oltre, perchè vieta tutta una serie di maltrattamenti agli animali, compreso per esempio l'uso di strumenti elettrici contro i cani che abbaiano in maniera molesta. 

Tornando alle aragoste (e a tuttii crostacei), le nuove regole - che entreranno in vigore dal primo marzo - prevedono che dovranno essere trasportate in contenitori pieni di acqua salata e non più nel ghiaccio tritato. Inoltre, prima di essere messe nell'acqua bollente dovranno essere "anestetizzate", con una scarica elettrica oppure mediante "distruzione meccanica del cervello dell'aragosta" (sottile eufemismo per indicare l'uso di un martello per schiacciare la testa dell'animale). 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©