Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Non può ancora essere celebrato il funerale

Svolta nelle indagini: tracce biologiche sul corpo di Yara

Tra qualche settimana il risultato delle analisi

Svolta nelle indagini: tracce biologiche sul corpo di Yara
10/03/2011, 18:03

BREMBATE DI SOPRA - Svolta nelle indagini sulla misteriosa morte di Yara Gambirasio, la ragazzina scomparsa tre mesi fa da Brembate di Sopra. Gli agenti stanno effettuando indagini sul corpo della ragazza ritrovato il 26 febbraio in un campo di Chignolo d’Isola. Sotto le unghia di Yara sono state rilevate tracce biologiche isolate dagli agenti della Polizia scientifica. Il pubblico ministero, Letizia Ruggiero non si sbilancia, dichiarando che sulle tracce rinvenute c’è ancora da lavorare. Potrebbero essere di origine animale e non. Fatto sta che i risultati delle analisi, che arriveranno tra qualche settimana, saranno comparati con circa 50 codici genetici appartenenti a tutti i soggetti indagati nella vicenda e raccolti nel corso degli interrogatori. Proprio ieri i genitori di Yara si sono recati dal pubblico ministero Letizia Ruggiero, per avere aggiornamenti sulle indagini. Nessuna per il momento, ma la chiave potrebbe essere nel risultato delle analisi delle tracce biologiche ritrovate. Intanto si allungano i tempi per poter celebrare il funerale della tredicenne. Gli esperti stanno facendo tutte le analisi possibili, che risultano più lunghe del solito dal momento che il corpo, al momento del ritrovamento, era in avanzato stato di decomposizione.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©