Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La donna non riusciva a trovare clienti

Taranto: arrestata mentre rapina supermercato, è un avvocato


Taranto: arrestata mentre rapina supermercato, è un avvocato
21/12/2012, 18:30

TARANTO - E' entrata regolarmente in un supermercato di Taranto, dopo di che si è diretta verso una delle cassiere, intimandole di darle tutti i soldi contenuti nel registratore di cassa, facendole intendere che aveva una pistola nella tasca della giacca (in realtà era la custodia rigida degli occhiali). La cassiera spaventata ha consegnato 740 euro alla rapinatrice che, coprendosi la faccia con la sciarpa, ha tentato di scappare. Ma è stata fermata dal personale di sorveglianza e trattenuta, mentre sono stati chiamati i Carabinieri. 
Portata in caserma per l'identificazione, si è scoperto che la donna, 45 anni, è un avvocato. La crisi le ha portato via negli ultimi anni tutti i clienti che aveva; di conseguenza, per procacciarsi qualcosa di soldi per vivere, ha tentato la strada della rapina, ben sapendo che con il furto le somme raccolte solitamente sono inferiori. 
Ora la rapinatrice è agli arresti domiciliari, in attesa del processo per direttissima.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©