Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Erano una settantina di persone, hanno ferito un infermiere

Taranto: muore 29enne, i parenti assaltano l'ospedale


Taranto: muore 29enne, i parenti assaltano l'ospedale
24/08/2011, 16:08

TARANTO - Alta tensione all'ospedale Santissima Annunziata di Taranto, nella giornata odierna. Tutto è cominciato quando è arrivata una autoambulanza, che trasportava un 29enne colpito da malore. Al seguito sono arrivati una settantina tra parenti ed amici, che volevano seguire da vicino le operazioni mediche. Non potendo farlo, hanno cominciato a chiedere ripetutamente come stesse l'uomo, creando difficoltà, dato che a saperlo erano solo i medici.
Quando poi un dottore è uscito a dar loro la notizia che il giovane era morto, si è scatenato l'inferno. Un infermiere è stato colpito (il referto medico dice che è guaribile in cinque giorni) ed una porta è stata letteralmente divelta. Pare che parenti e amici volessero solo portar via la salma, ma non gli è stato consentito. Infatti, allertati dal personale dell'ospedale, sono giunte numerose pattuglie di Polizia e Carabinieri che hanno ridotto all'ordine i presenti, provvedendo poi alla loro identificazione. Il Pm di turno ha ordinato una autopsia per verificare le cause del decesso del 29enne.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©