Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

TARANTO: OPERAIO MUORE ALL'ILVA, SINDACATI PROCLAMANO SCIOPERO


TARANTO: OPERAIO MUORE ALL'ILVA, SINDACATI PROCLAMANO SCIOPERO
11/12/2008, 13:12

Per la terza volta dall'inizio dell'anno, un operaio muore mentre lavora all'ILVA di Taranto, durante il lavoro. Questa volta è deceduto un operaio polacco di 55 anni, precipitato da 15 metri nella zona di lavoro dell'altoforno 4. La Procura di Taranto ha avviato le indagini, sequestrando l'altoforno, ma questo non è bastato ai sindacati, che hanno proclamato uno sciopero, per protestare contro l'assenza di misure di sicurezza. E così FIM, FIOM e UILM hanno proclamato lo sciopero per tutta la giornata di oggi delle aziende d'appalto dell'altoforno 4 e per domani lo sciopero di 24 ore di tutti i dipendenti dell'ILVA e delle relative società d'appalto.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©