Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Le liberalizzazioni di Monti proseguono senza freni

Tassisti in sciopero: adesso la vicenda si complica


Tassisti in sciopero: adesso la vicenda si complica
20/01/2012, 20:01

NAPOLI - Non si placa la protesta dei tassisti napoletani. Verso le 19.30 di questa sera (20 01 2011) le Radiotaxi del capoluogo campano hanno diffuso la notizia che non c'è stata intesa tra le parti sindacali e le Istituzioni. Gli adetti al trasporto privato si sono riuniti a piazza del Plebiscito dove hanno trovato un muro di sicurezza eretto dalle forze dell'ordine con il fine di evitare l'occupazione della piazza reale napletana così come accaduto fino a pochi giorni orsono. I tassisti garantiranno il servizio di trasporto per le persone sia disabili che con seri problemi di salute. Il clima si prospetta più rovente del previsto visto che si tratta della seconda trattativa andata in fumo tra Stato e Associazioni sindacali preposte alla difesa dei diritti dei tassisti partenopei. Alla base della protesta c'è lo spigoloso tema delle liberalizzazzioni previste dal nuovo Premier Monti.

Commenta Stampa
di Livio Varriale
Riproduzione riservata ©