Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tavella (CGIL): "convergenze istituzionali per rispondere alla crisi"


Tavella (CGIL): 'convergenze istituzionali per rispondere alla crisi'
24/10/2011, 17:10


(US CGIL CAMPANIA) - Napoli 24 ottobre - "E' stato definito un percorso unitario, all'interno dell'accordo interconfederale del 28 giugno scorso, per affrontare le problematiche relative alle crisi e allo sviluppo della Campania. La drammatica situazione occupazionale, le crisi diffuse su tutto il territorio regionale, impongono alle parti sociali e alle istituzioni la ricerca di convergenze istituzionali al fine di rispondere al meglio alla crisi in atto". E' quanto sottolinea, in una nota, il segretario generale della Cgil Campania, Franco Tavella, in merito all'accordo sottoscritto oggi tra Regione e parti sociali.
"L'accordo sottoscritto - secondo Tavella - è un primo passo in avanti che naturalmente non esaurisce la complessa fase di concertazione sindacale, che va incoraggiata e potenziata". "Occorre che della drammatica situazione occupazionale ed economica della Campania - conclude Tavella - se ne facciano carico sia la Regione e complessivamente la filiera istituzionale campana, ma anche il governo nazionale, attraverso un'attenzione particolare alla drammatica crisi che la Campania ed il Mezzogiorno stanno vivendo".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©