Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tavola rotonda "Forme e modelli di partecipazione" all'Università Federico II


Tavola rotonda 'Forme e modelli di partecipazione' all'Università Federico II
10/05/2012, 14:05

I nuovi modelli di partecipazione sono al centro della tavola rotonda in programma giovedì 10 maggio, alle ore 9,30, all'Aula Pessina Facoltà di Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (edificio centrale, corso Umberto), che vede il confronto tra alcuni dei maggiori costituzionalisti italiani.
“E' chiaro che oramai la dimensione della rappresentanza del sistema dei partiti – sottolinea Alberto Lucarelli, ordinario di Diritto Pubblico all'Università Federico II di Napoli – non è più in grado di soddisfare e comprendere le nuove esigenze sociali, economiche e politiche. La drammaticità della crisi evidenzia la necessità di come solo nuove soggettività politiche, in grado di intrecciare rappresentanza con la democrazia della partecipazione e democrazia diretta, possano dare nuove risposte e soprattutto porre al centro dell'Agenda politica del paese il riequilibrio del rapporto tra capitale e lavoro e la tutela dello Stato sociale”.
I lavori, aperti dai saluti del rettore Massimo Marrelli e del preside della facoltà di Giurisprudenza, Lucio De Giovanni, prevedono gli interventi di Gianfranco Borrelli (ordinario di Storia delle Dottrine Politiche), Lorenzo Chieffi (preside Facoltà di Giurisprudenza della Seconda Università di Napoli), Vincenzo Cocozza (ordinario di Diritto Costituzionale), Alberto Lucarelli (ordinario di Diritto Pubblico), Massimo Villone (ordinario di Diritto Costituzionale).
Il dibattito sarà coordinato da Norma Rangeri, direttore de Il Manifesto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©