Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Portava verso una nota gioielleria e un istituto bancario

Tecnica del buco, CC scoprono cunicolo in p.Trieste e Trento


.

Tecnica del buco, CC scoprono cunicolo in p.Trieste e Trento
25/08/2012, 14:55

NAPOLI – Prevenire la commissione di reati contro il patrimonio con la tecnica del “buco”. E’ questo l’obiettivo per il quale i carabinieri del nucleo subacquei di Napoli hanno, da giorni, iniziato una serie di servizi di ispezione alle condotte fognarie. Questa mattina i militari si sono calati, dai tombini, nelle fogne e nei tunnel sotterranei di servizio controllando il sottosuolo dove si trovano istituti bancari, gioiellerie e negozi di note case di moda.  E proprio durante questa ispezione, hanno scoperto che nel sottosuolo di Piazza Trieste e Trento era stato iniziato lo scavo di un cunicolo: portava in direzione di una nota gioielleria e di un istituto bancario.

I militari, inoltre, hanno notato anche due persone, che una volta accortesi della loro presenza sono riuscite a dileguarsi.

Il cunicolo e’ stato sigillato e sul posto sono stati rinvenuti e sequestrati, in collaborazione con colleghi delle stazioni di Chiaia e quartieri spagnoli, alcuni arnesi da scasso, un lungo cavo elettrico, guanti e tute da lavoro, cappellini e un canottino che veniva usato dai ladri per trasportare sull’acqua le attrezzature.

Il materiale sequestrato, sarà sottoposto ad accertamenti tecnico-scientifici.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©