Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Malato, non riesce a far avere alla moglie l'accompagnamento

Tenta di darsi fuoco davanti a Palazzo San Giacomo


.

Tenta di darsi fuoco davanti a Palazzo San Giacomo
08/06/2012, 15:06

NAPOLI - Questa mattina davanti al Municipio un uomo ha provato a darsi fuoco. Ha cominciato a cospargersi di alcol, quando gli uomini della Digos lo hanno bloccato e cercato di calmare. Carmine Cannio, 54 anni, è malato terminale di cancro, i medici gli hanno dato pochi mesi di vita e da tempo non riesce a ottenere l’accompagnamento per la moglie Anna. Oggi stava per arrivare al gesto estremo e aveva con sé anche un paio di forbici con le quali aveva intenzione di ferirsi. Per il momento gli è stato assicurato un appuntamento con l’Imps per risolvere la sua situazione.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©