Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tenta di rubare fuoristrada dei vigili del fuoco


Tenta di rubare fuoristrada dei vigili del fuoco
11/04/2010, 11:04

Napoli – Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno arrestato Aleg Fesenkia, 20enne di nazionalità ucraina residente a Napoli, per il tentato furto di un fuoristrada dei Vigili del Fuoco.

Verso le 21.00 di ieri, i poliziotti si sono recati presso la caserma del Distaccamento Provinciale dei Vigili del Fuoco di Via Gabriele Jannelli al Vomero, dove un “pompiere” aveva visto, attraverso il sistema di video sorveglianza, una persona rovistare all’interno delle autovetture di servizio.

Giunti sul posto, gli agenti hanno sorpreso Fesenkia a bordo di un Land Rover, che appena intravisti gli uomini in divisa, si è dato ad una precipitosa fuga uscendo dalla caserma. Pochi metri di corsa forsennata e l’extracomunitario si è visto acciuffare dai poliziotti che lo hanno immediatamente sottoposto ad una perquisizione personale. All’interno degli slip, gli uomini dell’Ufficio Prevenzione Generale, gli hanno quindi trovato una pinza tronchese.

Aleg Fesenkia è stato pertanto arrestato. Stamattina è stato poi sottoposto a procedimento penale con rito direttissimo. Il giudice lo ha condannato a 2 mesi e 20 giorni di reclusione con sospensione della pena ed al pagamento di una multa di 100 euro.

L’ucraino è risultato inoltre non essere in regola con la normativa sull’ingresso dei cittadini stranieri sul territorio dello Stato. La sua posizione è attualmente al vaglio dell’Ufficio Immigrazione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©