Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tenta di violentare 18enne, in manette in 30enne a Napoli


Tenta di violentare 18enne, in manette in 30enne a Napoli
10/11/2009, 13:11


NAPOLI - Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura hanno sottoposto a Fermo di Polizia Giudiziaria, Pasquale Esposito, 30enne, gravemente indiziato di tentata violenza sessuale nei confronti di una giovane 18enne. La vittima, mentre percorreva Via B. Brin per raggiungere la propria abitazione è stata avvicinata da un una Fiat Punto di colore azzurro condotta da un uomo.
Questi, disceso dall’autovettura, dopo aver urinato per strada e ancora svestito, si avvicinava alla ragazza cercando di afferrarla per un braccio allo scopo di trascinarla in auto.
Minacciandola di avere un’arma, la intimava di non usare il telefono e di consegnargli quanto avesse con sé.
L’inaspettata uscita di un uomo da un palazzo, che tra l’altro non si accorgeva di quanto stesse accadendo, faceva desistere Esposito dai suoi propositi. La giovane, benché scossa, ha chiamato il 113 a cui ha raccontato l’accaduto fornendo una precisa descrizione dell’uomo e dell’auto da questi condotta. Le indagini della Polizia, supportate dalle dichiarazione della vittima, hanno consentito di individuare il responsabile. Esposito, raggiunto nella sua abitazione, alla vista della Polizia ha tentato di allontanarsi ma è stato raggiunto e fermato. L’uomo dovrà rispondere oltre del tentativo di violenza anche di tentata rapina aggravata e lesioni personali dolosi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©