Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Tenta estorsione ai danni della moglie. Preso


Tenta estorsione ai danni della moglie. Preso
20/07/2009, 21:07

Gli agenti dell’ Ufficio Prevenzione Generale, hanno arrestato Nicola Esposito 45enne napoletano pluripregiudicato, resosi responsabile del reato di tentata estorsione ai danni della moglie e lo hanno denunciato in stato di libertà per il reato di danneggiamento.
Ieri sera, i poliziotti, a seguito di segnalazione giunta al 113 per richiesta di aiuto per lite in famiglia, sono intervenuti al vico Grottole.
Giunti sul posto, gli agenti hanno notato Esposito che, dalla strada, inveiva contro una donna affacciata al balcone.
L’ uomo, alla vista della volante, ha tentato di fuggire in un campo sterrato alle spalle dell’ edificio dove, immediatamente raggiunto, è stato bloccato e arrestato.
I fatti risalgono a poco minuti prima quando la donna, mentre rincasava a bordo di scooter, era stata avvicinata dal marito che l’aveva minacciata di morte qualora non avesse ottemperato alla sua richiesta di denaro e di consegna dello scooter.
La stessa, intimorita, è riuscita a fuggire e raggiungere la propria abitazione dove, ha notato che i cancelli posti a protezione delle porte delle varie aperture erano stati danneggiati nel tentativo di forzarli.
Esposito, già sottoposto dallo scorso mese di febbraio alla misura coercitiva dell’ allontanamento dalla casa di famiglia è stato arrestato e accompagnato al Carcere di Poggioreale.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©