Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tenta furto in abitazione, arrestato da poliziotto libero dal servizio


Tenta furto in abitazione, arrestato da poliziotto libero dal servizio
16/10/2010, 11:10


GIUGLIANO - Ieri sera, un poliziotto libero dal servizio, ha arrestato Giovanni Napolitano, 51enne di Pozzuoli, per tentato furto in abitazione e ricettazione. Il poliziotto, in servizio a Roma, si trovava a Varcaturo, presso il “Parco Arcucci” in visita ai propri familiari quando, verso le 20.00, ha notato che un’autovettura effettuava dei continui e ripetuti spostamenti. Gli strani movimenti hanno attirato la sua attenzione sino a quando, l’autovettura si è fermata vicino ad una villetta. A quel punto i due occupanti sono scesi dal veicolo ed hanno scavalcato il muro di recinzione dell’abitazione. Dopo pochi minuti i due hanno lasciato la villetta ma accortisi dell’avvicinarsi del poliziotto si sono dati alla fuga. Uno si è rapidamente allontanato a piedi mentre l’altro, Giovanni Napolitano, si è diretto verso l’automobile con cui erano giunti al parco, l’ha raggiunta e vi ha depositato all’interno alcuni oggetti. Il poliziotto è così riuscito a raggiungerlo e a bloccarlo. Dopo pochi attimi il poliziotto libero dal servizio è stato raggiunto dai suoi colleghi del Commissariato di Pubblica Sicurezza “Giugliano-Villaricca”, che nel frattempo aveva prontamente avvisato via telefono. Questi ultimi, in compagnia della proprietaria della villetta hanno effettuato un sopralluogo ed hanno potuto rilevare che una delle finestre riportava evidenti segni di una forzatura sebbene non fosse stata aperta. All’interno dell’autovettura, i poliziotti hanno poi rinvenuto diversi attrezzi da scasso, subito sequestrati. La stessa è poi risultata rubata come anche le targhe appartenenti ad altra autovettura anch’essa rubata. Giovanni Napolitano è stato quindi arrestato ed in attesa del giudizio gli sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©