Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tragedia evitata nel salernitano

Tenta il suicidio, ragazzo salvato da finanziere


Tenta il suicidio, ragazzo salvato da finanziere
30/04/2010, 13:04


SALERNO - Un militare della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno, libero dal servizio, in Eboli, notava che sul terrazzo del proprio condominio vi era una persona che stava tentando di lanciarsi nel vuoto. Prontamente il militare delle Fiamme Gialle si recava immediatamente sul terrazzo e cercava di convincere il malcapitato a desistere dall’insano gesto. Dopo circa 20 minuti di colloquio con il ragazzo, il militare con azione repentina riusciva a bloccare il giovane trascinandolo con forza all’interno del terrazzo. Nell’immediatezza e con l’ausilio di un militare dell’Arma dei Carabinieri giunto sul posto ed alcuni familiari, accompagnava il giovane presso la propria abitazione tranquillizzandolo. L’intervento provvidenziale del militare delle Fiamme Gialle ha scongiurato un reale pericolo di vita per il malcapitato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©