Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tenta la rapina in un hotel a Marcianise: arrestato 33enne


Tenta la rapina in un hotel a Marcianise: arrestato 33enne
24/04/2012, 16:04

Nella nottata odierna, alle ore 02.00 circa, personale della Squadra Volante della Questura di Caserta, diretta dal V. Questore Agg. dr Riccardo Di Vittorio, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione dei reati di criminalità diffusa, traeva in arresto per furto aggravato un uomo di 33 anni, nato e residente a Maddaloni, con precedenti penali specifici. In particolare, alle ore 02.00 personale della Squadra Volante, su disposizione della Sala Operativa, si portava in località San Clemente, alla Via Nazionale Appia, presso l’Hotel Rebus, per una segnalazione di furto in atto. Giunti prontamente sul posto gli operatori bloccavano e traevano in arresto l’uomo che poco prima si era introdotto nei locali adibiti a bar del citato Hotel, infrangendo con una pietra la vetrata dello stesso. Nell’occasione si appropriava dei soldi custoditi nel registratore di cassa e di alcuni biglietti “Gratta e Vinci”. Ma la sirena dell’allarme, subito entrato in funzione, faceva svegliare il titolare dell’esercizio, abitante nei pressi del locale, il quale accorreva immediatamente sul posto ed accortosi della presenza del malvivente al suo interno, chiedeva tramite 113 l’intervento della Volante che, giungeva tempestivamente, riuscendo a bloccare l’uomo mentre stava tentando la fuga. L’arrestato, al termine degli accertamenti di rito, veniva condotto presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – Sezione distaccata di Marcianise, per il giudizio direttissimo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©