Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tentano di rubare motociclo, nei guai quattro giovani


Tentano di rubare motociclo, nei guai quattro giovani
26/02/2010, 11:02


NOLA - Hanno un’età compresa tra i 17 ed i 26 anni, i quattro giovani che, nella serata di mercoledì, sono stati bloccati e denunciati, in stato di libertà, dagli agenti del Commissariato di P.S. “Nola”, perché responsabili del reato di tentato furto. I quattro giovani, alla vista di una motociclo Piaggio Vespa, regolarmente parcheggiato, nell’area denominata “Ischia”, non hanno saputo resistere alla tentazione d’impossessarsene. I poliziotti, infatti, sono intervenuti nel parcheggio del centro commerciale “Vulcano Buono” accertando che, due dei 4 giovani, dopo aver acquistato un cacciavite, in uno dei tanti esercizi commerciali ubicati nella galleria, hanno raggiunto i loro complici, col chiaro fine di forzare il blocco di accensione ed il bloccadisco del motociclo. Inutile il tentativo di G.F. di 19 anni, di disfarsi del cacciavite, alla vista del personale addetto alla vigilanza, avvicinatosi per un controllo mentre il 26enne, alla guida della vespa, si allontanava dal parcheggio. Prontamente allertata la Polizia, i 3 giovani venivano bloccati. Gli agenti, dopo aver visionato le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza, sono riusciti a ricostruire l’esatta dinamica. Attraverso la collaborazione dei 3 giovani, che hanno ammesso le loro responsabilità, anche il quarto complice, quello fuggito a bordo del motociclo, è stato identificato. C.V. di 26 anni, infatti, è tornato indietro, in sella al motociclo vespa appena rubato. I poliziotti hanno così restituito, al legittimo proprietario, il motociclo denunciando S.R., di 17 anni, R.P., di 18 anni, G.F., di 19 anni, e C.V., di 26 anni, in stato di libertà.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©