Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tentano raid all'istituto Majorana di Pozzuoli, tre giovanissimi denunciati


Tentano raid all'istituto Majorana di Pozzuoli, tre giovanissimi denunciati
02/02/2013, 11:44

a monteruscello, questa notte, i carabinieri della locale stazione hanno denunciato per tentato danneggiamento di una scuola un 18enne e due 17enne di pozzuoli, studenti, incensurati. i militari dell’arma durante un particolare servizio di prevenzione di atti vandalici ai danni di istituti scolastici, su via petito hanno notato un’auto ferma da cui scendevano i due 17enni, uno ha scavalcato la recinzione dal retro del liceo scientifico “ettore majorana”, di via a.gatto e l’altro è rimasto fuori a fare da palo, mentre il 18enne è rimasto ad aspettarli seduto al posto di guida. alla vista dei carabinieri i due giovani che erano fuori dell’istituto hanno tentato la fuga in auto, mentre il giovane che nel cortile della scuola è stato subito bloccato nel tentativo di aprire la porta di una uscita di sicurezza dell’istituto. immediate le ricerche dei due giovani fuggiti con l’auto, della quale i militari dell’arma hanno rilevato il numero di targa, venendo subito dopo rintracciati nei pressi delle loro abitazioni. i minori sono stati affidati ai loro genitori.
la predetta scuola, frequentata regolarmente dai tre giovani, il 15 gennaio, è stata danneggiata da ignoti che penetrati nell’interno, forzando una porta, hanno svuotato un estintore antincendio nelle aule del primo piano, causando la sospensione delle lezioni per un giorno.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©