Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Tentano rapina in costume da bagno. Presi


Tentano rapina in costume da bagno. Presi
11/07/2009, 23:07

Claudio Viola, 20enne napoletano e S.M. 16enne napoletano sono stati sottoposti a fermo di PG per il reato di tentata rapina in concorso dai poliziotti del commissariato San Ferdinando.
Poco dopo le 13.30 di oggi i poliziotti sono intervenuti presso la Villa Comunale , dove due giovani erano stati aggrediti da tre ragazzi in costume da bagno che li avevano bloccati e perquisiti alla ricerca di soldi e cellulari.
I poliziotti grazie alle dettagliate descrizioni fatte dalle due vittime, hanno rintracciato i tre giovani, ancora in costume da bagno sempre all’interno della Villa Comunale.
I tre alla vista dei poliziotti hanno tentato di scappare, cosa che è riuscita solo ad uno di loro, attivamente ricercato.
Gli agenti hanno accertato che i tre, con fare disinvolto hanno avvicinato le due vittime, mentre il 20enne immobilizzava tenendo da dietro una delle vittime il minore gli frugava nelle tasche alla ricerca di soldi, la seconda vittima invece è scappata inseguita dal terzo rapinatore che ha desistito allorquando l’uomo si è diretto verso l’uscita del parco cittadino che porta al commissariato San Ferdinando.
La vittima rimasta in balia dei rapinatori è riuscita anch’egli a scappare raggiungendo il commissariato di polizia.
Le due vittime hanno sporto denuncia ed hanno riconosciuto nei due giovani condotti in commissariato i loro rapinatori. Il minore è stato condotto al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei mente per l’altro si sono aperte le porte di Poggioreale.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©