Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tentata truffa, arrestato un 73enne di Quarto


Tentata truffa, arrestato un 73enne di Quarto
29/04/2010, 10:04


NAPOLI - Ieri pomeriggio, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli, hanno arrestato Antonio Esposito, 73enne di Quarto, per tentata truffa, possesso di carta d’identità contraffatta e per false dichiarazioni a pubblico ufficiale. L’uomo, inoltre, è stato indagato anche per i reati di ricettazione e sostituzione di persona. I fatti si sono verificati presso un’agenzia dell’Unicredit – Banca di Roma, dove Esposito, nel tentativo di incassare un assegno bancario, ha insospettito il Direttore che ha chiamato subito la Polizia. Giunti sul posto gli agenti hanno condotto l’uomo presso gli uffici di Polizia per svolgere ulteriori accertamenti. Il documento, infatti, è risultato contraffatto mentre, l’assegno bancario era stato denunciato quale rubato. Il truffatore, smascherato dai poliziotti, non ha potuto, pertanto, far altro che dichiarare le sue vere generalità ed ammettere le sue responsabilità. Stamattina ESPOSITO sarà processato con rito direttissimo. L’assegno bancario è stato riconsegnato al legittimo intestatario.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©