Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Tentato omicidio nel centro di recupero, arrestato 41enne


Tentato omicidio nel centro di recupero, arrestato 41enne
21/07/2010, 12:07

NAPOLI - Gli agenti del Commissariato San Carlo Arena, hanno sottoposto a fermo di PG Armando D’Andrea, napoletano di 41 anni, responsabile del reato di tentato omicidio.

Ieri sera gli agenti sono intervenuti presso l’Ospedale San Gennaro dei Poveri dove un uomo era giunto in condizioni gravissime. Nel risalire alle cause dello stato di salute della vittima, i poliziotti hanno accertato che l’uomo di 48 anni era stato colpito più volte con un bastone all’interno del rione Sanità tanto da essere stato ridotto in fin di vita.

Autore della violenta aggressione: Armando D’Andrea.

Ieri pomeriggio tra il D’Andrea e la vittima, entrambi frequentatori di un Centro per il recupero dei tossicodipendenti di via Sanità, c’era stato un forte diverbio nel corso del quale quest’ultimo aveva riportato gravissime ferite.

Il D’Andrea è stato rintracciato ed arrestato in via Sanità.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©