Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

TENTAVANO DI RISCUOTERE UN BONIFICO CON DOCUMENTI FALSI: IN CELLA DUE PREGIUDICATE NAPOLETANE


TENTAVANO DI RISCUOTERE UN BONIFICO CON DOCUMENTI FALSI: IN CELLA DUE PREGIUDICATE NAPOLETANE
28/07/2008, 15:07

I carabinieri di S. Gregorio Matese in provincia di Caserta sono riusciti ad arrestare, al termine di un inseguimento in auto, le due pregiudicate napoletane Patrizia Gaetano e Giovanna Nastasi, rispettivamente di 28 e 31 anni, che avevano tentato di incassare, servendosi di falsi documenti di identità, un bonifico dell'INPS intestato ad una bracciante agricola. Le due donne si erano date alla fuga a bordo di un’auto, risultata sprovvista di copertura assicurativa e quindi sequestrata, dopo che la responsabile dell'Ufficio postale aveva scoperto il tentativo di truffa. Fermate non lontano da Piedimonte Matese, sono state condotte rispettivamente nel carcere di S. Maria Capua Vetere e in quello di Pozzuoli. Sono ora in corso indagini per chiarire in che modo le due siano entrate in possesso del bonifico e se abbiano avuto dei complici. 
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©