Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

4 persone arrestate, un minorenne denunciato

Teramo: aggrediscono passanti e se ne vantano su Facebook


Teramo: aggrediscono passanti e se ne vantano su Facebook
05/07/2010, 16:07

TERAMO - Quattro arresti a Teramo, due italiani e due marocchini, per almeno due episodi di aggressione a danni di ignari passanti. Insieme a loro è stata denunciata una quinta persona, minorenne, che ha partecipato alle due aggressioni ma è solo parzialmente imputabile. I quattro, tutti giovani tra i 20 e i 25 anni, hanno rapinato due ventenni, in due diverse occasioni: prima si sono avvicinati, dicendo loro di dargli i soldi. Al diniego opposto dalle vittime, hanno reagito prendendoli a calci e a pugni, e prendendo il loro denaro. In un caso, l'aggredito ha avuto addirittura la mandibola fratturata.
A tradirli la loro stupida abitudine di parlare su facebook di queste aggressioni, vantandosene con amici e conoscenti. In questo modo è stato facile per la polizia identificarli, fino all'arresto. Adesso dovranno rispondere di rapina aggravata e lesioni.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©