Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

TERAMO, SEQUESTRATI BENI A CLAN ROM


TERAMO, SEQUESTRATI BENI A CLAN ROM
08/01/2009, 15:01

 

Beni per un valore di oltre 10 mln sono stati sequestrati nelle province di Teramo, Macerata e Ascoli Piceno nei confronti del clan Di Rocco. Il clan rom vive e opera da anni sul litorale teramano. I beni sequestrati - ville, appartamenti e terreni di rilevante valore commerciale, oltre ad auto di lusso e conti correnti bancari e postali - secondo le indagini dei Ros costituiscono il provento delle attivita' illecite svolte dal clan nel traffico di stupefacenti, nell'usura e nelle estorsioni.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©