Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Terra dei fuochi, martedì il decreto alla Camera -video


.

Terra dei fuochi, martedì il decreto alla Camera -video
10/01/2014, 13:05

Martedì 14 gennaio: è il giorno in cui il decreto sulla Terra dei Fuochi andrà in aula alla Camera. Nella serata di ieri la conferenza dei capigruppo aveva invece deciso l'avvio della discussione generale per lunedì 13 gennaio. La commissione Ambiente della Camera, dove il provvedimento è all'esame, aveva chiesto infatti 24 ore in più al governo per una valutazione più "organica" degli emendamenti presentati (oltre 350), per effettuare un lavoro di sintesi ed offrire un aiuto anche alla successiva discussione a Palazzo Madama. Nel fine settimana perciò, come detto dal presidente della commissione Ermete Realacci, sarà compiuto un "approfondimento" sui temi toccati dalle proposte di modifica. E lunedì mattina si passerà al voto degli emendamenti. In particolare i temi principali su cui si discute sono tre: screening sanitario gratuito per gli abitanti delle aree inquinate, interdizione legale per la Terra dei fuochi, reperimento delle risorse per l'applicazione dell'Autorizzazione integrata ambientale dell'Ilva cercando di farle mettere a disposizione dalla famiglia Riva. Il decreto, che è in prima lettura alla Camera, scade il 10 febbraio. Intanto questa mattina i tecnici dell'Asl Napoli 2 nord, hanno effettuato rilievi su alcuni campi agricoli ad Acerra, nel Napoletano, su richiesta urgente presentata dal sindaco Raffaele Lettieri, preoccupato dalle recenti notizie di probabile inquinamento dei terreni coltivati a frutta e verdura sul territorio. Secondo quanto si è appreso, il primo cittadino ha presentato una richiesta urgente all'Asl lo scorso 7 gennaio, in seguito ad un servizio televisivo in cui si evidenziava la possibilità di contaminazione di un campo agricolo coltivato a cavoli in località Calabricito, chiedendo immediati rilievi sui prodotti e sul terreno. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©