Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Terremoto Eolie: tecnici individuano aree interdette


Terremoto Eolie: tecnici individuano aree interdette
18/08/2010, 20:08

Ci sono delle aree vietate nelle Eolie perché a rischio nuovi crolli. Lo hanno stabilito dei tecnici della protezione civile che hanno stilato la lista delle aree vietate.
Scattano dunque i primi divieti dopo il sopralluogo compiuto dal gruppo di tecnici della Protezione civile.
Il Coc (Centro operativo comunale) ha deciso di interdire a Lipari i litorali di Praia Vinci, Valle Muria e un tratto di spiaggia limitrofo all'ex stabilimento della pomice "La Cava", e un campetto di calcetto sempre lungo la costa pomicifera, mentre a Vulcano il divieto riguarda una piccola baia, in prossimita' della Grotta del Cavallo.
Tutte le zone sono state interessate dalle frane causate dal terremoto. I tratti di mare sono vigilati da un pattugliatore e da un gommone della Guardia costiera.

Commenta Stampa
di Elisabetta Froncillo
Riproduzione riservata ©